Home

Preseleziona la ricerca

Le ricette di Logo Pagine Belle

Pangiallo

Di origine molto antica, addirittura risalente ai tempi della Roma Imperiale, il Pangiallo, dalla forma rotonda e dal colore “giallo sole”, è un dolce tipico delle feste e del Natale romano,  molto simile al più conosciuto panpepato. Di solito viene preparato il giorno del solstizio di inverno come augurio affinché tornino presto la primavera e le giornate assolate.

Ricetta - Pangiallo

Ingredienti

200 g di mandorle
200 g di noci
200 g di nocciole
100 g di pinoli
100 g di frutta candita
300 g di uva passa
300 g di farina
200 g di miele
150 g di cacao
50 g di cioccolato
olio di oliva q.b.
1 bustina di zafferano

  • Tempi di
    preparazione 60' min
  • Difficoltà
    di elaborazione
  • Posti a
    tavola
  • Tipologia di
    cottura

Preparazione

In un pentolino sciogliamo il miele a fuoco lento. In una ciotola mettiamo mandorle, noci, frutta candita, uva passa, pinoli, cioccolato a pezzetti e il cacao. Uniamo, quindi, la farina e il miele a filo. Mescoliamo tutto e lasciamo riposare alcune ore.

A parte prepariamo una glassa con acqua, zafferano, olio e uno o due cucchiai di farina per rapprendere il composto. Formiamo, infine, dei panetti della dimensione desiderata, li cospargiamo con il composto “giallo sole” e li inforniamo in una teglia coperta da carta forno a 180 gradi per 40 minuti.
 

Valentina Sanesi

La tua ricetta sul nostro portale

Se sei un cuoco, se ami la cucina,
se possiedi la ricetta della nonna
condividila con noi!

Inviaci una ricetta

Lascia un commento

Commenti e consigli dei visitatori:

naty15/12/2013 20:44

Mi piace tantissimo! L''ho assaggiato la prima volta in una pasticceria in centro ad Ariccia...proverò a farlo grazie per la ricetta.